Italiano

Formazione continua e placement

Premessa

 

La necessità di valorizzare la formazione permanente non curriculare e la didattica aperta risponde all’esigenza di fronteggiare i cambiamenti nel mondo del lavoro, che producono nei lavoratori la prospettiva di carriere multiple durante il corso della vita, e la necessità di aggiornare e rafforzare continuamente le abilità e competenze dei cittadini. In questa direzione si collocano anche le numerose iniziative riconducibili alla formazione aperta verso una cultura della cittadinanza promosse da dipartimenti e facoltà e le attività connesse al Servizio civile e al Service Learning.

Per maggiori informazioni, visita la pagina di Ateneo.
 
 
 
SCOPRI LE ATTIVITA' DEL DIPARTIMENTO DI SANITA' PUBBLICA E MALATTIE INFETTIVE NELL'AMBITO FORMAZIONE CONTINUA E PLACEMENT!
 
ECM Foodborne and waterborne pathogens 

Descrizione: Corso di formazione dedicato ad operatori sanitari operanti nel settore della sicurezza alimentare.
 
Periodo di svolgimento: 2018
 
Luoghi: Istituto Zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno di Portici (NA)
 
Soggetti coinvolti: personale sanitario (dirigenti e tecnici) afferente all’Istituto Zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno
 
Referente attività: dott.ssa Giovanna Fusco
 
 
Beneficiari: personale sanitario (dirigenti e tecnici) afferente all’Istituto Zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno
 
Impatti sociali, economici e culturali: L’evento ha consentito l’aggiornamento degli operatori del settore sulle tematiche oggetto dell’incontro.
 
Indicatori per il monitoraggio e la rendicontazione: rilevazione del gradimento tramite questionari.
 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma