Statistica Sanitaria

La Sezione di Statistica Sanitaria è costituita da n. 5 docenti, tutti afferenti al Settore scientifico-disciplinare MED/01 (Statistica medica) (2 Professori Ordinari; 3 Ricercatori, di cui 2 abilitati alla II fascia tornata 2012 e tornata 2013; 1 ricercatore è attualmente Lecturer in Medical Statistics & Epidemiology presso la London School of Hygiene and Tropical Medicine).La Sezione si occupa di pianificazione, gestione, analisi ed interpretazione di studi clinici osservazionali e sperimentali in Medicina, Biologia, Farmacologia, Genetica e genomica. Dal punto di vista strettamente metodologico si interessa di: analisi di dati longitudinali, analisi della sopravvivenza e modelli per dati categoriali longitudinali, molteplicità nei test di ipotesi, metodi robusti per l'analisi multivariata, metodi bayesiani, analisi delle decisioni, analisi spaziali/GIS. In particolare i docenti della Sezione si occupano dell'identificazione dei fattori di rischio ambientali, comportamentali e sociali, di valutazione di impatto delle politiche sanitarie, di efficacia ed efficienza delle strategie e degli interventi per laprevenzione, la diagnosi, la cura e la riabilitazione, dell’analisi di dati di bio-banche e di database socio-sanitari. Nell’ambito della diagnostica si occupano della ricerca metodologica al fine di migliorare la predittività dei modelli. Ulteriore campo di interesse è la costruzione, somministrazione e validazione di questionari strutturati per la valutazione e prevenzione della sindrome post-partum, l’intercettazione del disagio psichico in età adolescenziale, dei comportamenti voluttuari a rischio, della qualità della vita correlata alla salute.